Pir
17/1/2020

A beneficiarne sarà il tessuto imprenditoriale del Paese. I numeri dell’Osservatorio Pir di Assogestioni dimostrano che l’impatto sinora fatto registrare dai Pir sui segmenti di mercato azionario meno capitalizzati è stato più che positivo

 
Pir
17/1/2020

Il sistema dei Piani Individuali di Risparmio si presenta all’appuntamento con la modifica della normativa che ne permette la riapertura con un patrimonio di 18,5 miliardi di euro (al 30 settembre 2019) ripartito tra 69 fondi.

La nuova modifica regolamentare prevede la sostituzione dei due vincoli – di almeno il 3,5% degli investimenti da destinare a società quotate sull’Aim e dell’altro 3,5% al venture capital – con un unico obbligo di riserva del 3,5% del valore complessivo dello strumento in società di medio-piccola capitalizzazione, diverse da quelle inserite nell’indice Ftse Mib e Ftse Mid Cap della Borsa Italiana o in indici equivalenti in altri mercati regolamentati.

 
Pir
23/12/2019

L’entrata in vigore del DL Fiscale collegato alla legge di Bilancio per il 2020 rimuove ufficialmente le limitazioni ai Piani Individuali di Risparmio introdotte un anno fa.

Fabio Galli, direttore generale di Assogestioni, esprime soddisfazione per il raggiungimento di un risultato positivo per l’industria del risparmio gestito e per l’intero sistema finanziario italiano, che coinvolge tutti gli attori economici del Paese a partire dai risparmiatori: “La ricerca di sinergie e la collaborazione tra le forze politiche di maggioranza e opposizione hanno permesso l’emanazione dell’emendamento che ha riaperto le porte dei risparmiatori italiani ai Pir e rappresentano un bell’esempio concreto dei risultati che, lavorando su un piano pragmatico, si possono ottenere a beneficio dei risparmiatori e delle imprese” afferma Galli.

 
23/12/2019

L’industria del risparmio gestito chiude il mese di novembre 2019 con afflussi netti per 3,6 miliardi di euro. Raccolta positiva sia per le gestioni di portafoglio (2 miliardi) sia per le gestioni collettive (1,5 miliardi, di cui 1,2 miliardi dai fondi aperti).

A guidare la raccolta dei fondi a lungo termine (+2,3 miliardi) sono i fondi obbligazionari (+942 milioni), seguiti dai bilanciati (+697 milioni) e dagli azionari (+643 milioni).

Il patrimonio gestito si mantiene sopra quota 2.280 miliardi. Le masse investite nelle gestioni collettive sono pari a 1.116 miliardi (il 49% del totale), mentre quelle delle gestioni di portafoglio si attestano a 1.163 miliardi (il 51% del totale).

 
16/12/2019

Il Consiglio Direttivo della Assogestioni ha affidato per il triennio 2020-2022 alle società Russell Reynolds Associates e Heidrick & Struggles International l’incarico di advisor a supporto dell’attività del Comitato dei Gestori per la selezione dei candidati da inserire nelle liste dei componenti degli organi sociali delle società quotate in rappresentanza delle minoranze.

Il Consiglio ha individuato due società di consulenza a supporto del processo di selezione tenendo in considerazione anche i potenziali casi di incompatibilità che potrebbero verificarsi, in modo da assicurare al Comitato dei Gestori piena copertura nel processo di selezione dei candidati.

 
13/12/2019

Il 5 dicembre 2019 la Banca d’Italia ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un nuovo Regolamento che disciplina – in attuazione degli articoli 4-undecies e 6, comma 1, lett. b) e c-bis), del TUF – gli obblighi degli intermediari, tra cui i gestori, che prestano servizi e attività di investimento e gestione collettiva del risparmio in materia di: governo societario e requisiti generali di organizzazione, compresi i sistemi interni di segnalazione delle violazioni; sistemi di remunerazione e di incentivazione; continuità dell’attività; organizzazione amministrativa e contabile, compresa l’istituzione delle funzioni di controllo della conformità alle norme, gestione del rischio dell’impresa, audit interno; esternalizzazione di funzioni operative essenziali o importanti; deposito e sub-deposito dei beni della clientela.

 

Esplora

Dati e ricerche
L'Ufficio Studi fornisce analisi e rapporti di dettaglio sul mercato italiano del Risparmio Gestito
Audizioni e Consultazioni
Tutte le risposte di Assogestioni alle consultazioni delle autorità di vigilanza nazionali e europee.
Il Tuo Capitale Umano
L'industria del Risparmio Gestito incontra, presso le principali Università del Paese, neolaureati e laureandi cui illustrare le opportunità lavorative offerte dalle principali società del settore
Notizie da Assogestioni