25/2/2021

Le preferenze degli investitori si concentrano soprattutto sui fondi azionari. Il patrimonio registra un nuovo record su base mensile a 2.424 miliardi

 
25/2/2021

Ottimo inizio d'anno per l’industria del risparmio gestito, che chiude il mese di gennaio con una raccolta netta positiva per 12,5 miliardi di euro. Questi numeri portano il patrimonio gestito dagli asset manager a circa 2.424 miliardi, registrando un nuovo record su base mensile. Sono le principali evidenze che emergono nella mappa mensile stilata dall'ufficio studi di Assogestioni.

I flussi netti mensili destinati alle gestioni collettive ammontano a 5,1 miliardi, mentre 7,3 miliardi entrano nei mandati. A livello patrimoniale gli asset complessivi sono quasi equamente ripartiti tra le gestioni di portafoglio (1.216 miliardi) e le gestioni collettive (1.207 miliardi).

 
17/2/2021

L'industria del risparmio gestito ha raccolto complessivamente 14,57 miliardi di euro nel 2020, che hanno contribuito a generare un patrimonio gestito di 2.421,5 miliardi, toccando un nuovo record. Sono i dati definitivi diffusi dalla mappa trimestrale di Assogestioni, che seguono i preliminari dello scorso 28 gennaio.

In particolare Assogestioni sottolinea che la raccolta netta delle gestioni collettive è cresciuta di 30,2 miliardi, di cui 23,6 investiti nei fondi aperti, toccando un nuovo record dal 2017.

Tra le scelte di investimento delle famiglie italiane nel 2020 prevalgono i prodotti azionari (+18,8 miliardi), gli obbligazionari (+9,4 miliardi) e i bilanciati (+8,1 miliardi).

 
16/2/2021

La disciplina di matrice MiFID II, nel porsi la finalità di tutelare gli investitori, ha fissato a carico degli intermediari distributori anche il dovere di assicurare che gli investitori siano in grado di valutare i propri investimenti e di poter confrontare servizi e strumenti finanziari. Tra gli elementi utili alla valutazione è stata inclusa la consapevolezza di tutti i costi e gli oneri.

In tale contesto, lo scorso anno, Assoreti e Assogestioni – anche a seguito della Raccomandazione n. 1/2020 - hanno dato vita ad un Tavolo interassociativo con l’intento di favorire il dialogo fra produttori e distributori e la convergenza verso soluzioni condivise, idonee a consentire ai distributori l’adempimento dell’obbligo degli stessi di procedere al tempestivo inoltro alla clientela del rendiconto aggregato dei costi e oneri nella prestazione dei servizi di investimento e accessori.

 
15/2/2021

I fondi di investimento – e in particolare quelli alternativi che investono in economia reale, mercati privati e strumenti a liquidità ristretta – svolgeranno un ruolo fondamentale nella ripresa economica post-pandemia e nell’ulteriore sviluppo della Cmu, l’Unione dei mercati dei capitali.

In questo contesto, un ruolo fondamentale l’ha finora svolto la direttiva Aifmd, che ha facilitato l’integrazione del mercato dei Fondi di investimento alternativi (Fia) europei.

Assogestioni ritiene infatti che l’Aifmd costituisca un regime efficace ed equilibrato per la regolamentazione dei gestori di Fia. La direttiva ha raggiunto i suoi obiettivi, stabilendo un elevato standard di armonizzazione nel settore della gestione dei fondi di investimento alternativi garantendo, al contempo, un elevato livello di protezione degli investitori.

 
11/2/2021

Il Consiglio Direttivo di Assogestioni, riunitosi il 10 febbraio 2021, ha assunto alcune decisioni che hanno effetto sulla composizione degli organi associativi.

Cinzia Tagliabue (Amundi SGR) è stata nominata Vicepresidente di Assogestioni, affiancando Lorenzo Alfieri (J.P. Morgan AM) e Santo Borsellino (Generali Insurance AM).

Ugo Loeser (Arca Fondi SGR), già membro del Consiglio Direttivo, è stato nominato membro del Comitato di Presidenza.

Alexia Giugni (DWS Investment) entra a far parte del Consiglio Direttivo.

Sempre nel corso della riunione, sono stati deliberati alcuni avvicendamenti alla guida dei comitati statutari di Assogestioni:

Comitato Comunicazione
Presidente: Vittorio Ambrogi (Morgan Stanley IM)
Vicepresidente: Massimo Mazzini (Pramerica SGR)

Comitato Corporate Governance
Vicepresidente: Emilio Franco (Mediobanca SGR), già Coordinatore del Comitato dei gestori

 

Esplora

Dati e ricerche
L'Ufficio Studi fornisce analisi e rapporti di dettaglio sul mercato italiano del Risparmio Gestito
Audizioni e Consultazioni
Tutte le risposte di Assogestioni alle consultazioni delle autorità di vigilanza nazionali e europee.
Il Tuo Capitale Umano
L'industria del Risparmio Gestito incontra, presso le principali Università del Paese, neolaureati e laureandi cui illustrare le opportunità lavorative offerte dalle principali società del settore